A Milano, il nuovo museo di design dell’ADI

Ha inaugurato a Milano, la città del design, l’ADI Design Museum – Compasso D’Oro. Oltre 5mila metri che ospitano gli oggetti protagonisti del prestigioso premio, ma anche mostre permanenti e temporanee.

gentleman-magazine-italia-design-adi-@M.Bonetti
La facciata dell’ADI Design Museum – Compasso D’Oro a Milano.

Nel cuore di Chinatown, in piazza Compasso D’Oro, all’interno di un ex deposito di tram a cavallo, ha inaugurato l’ADI Design Museum. Un nuovo polo divulgativo e di ricerca che diventerà presto un punto di ritrovo per addetti e per gli appassionati del mondo del design e della progettualità.

Tra le mostre permanenti, Il cucchiaio e la città, a cura di Beppe Finessi, un racconto di tutte le edizioni del premio Compasso D’Oro dal 1954 a oggi.

Negl enormi spazi del museo sono esposti i protagonisti che hanno fatto la storia del premio Compasso D’Oro dal 1954 ad oggi. Oltre 2.400 articoli, dalla Ferrari a una Fiat Zagato a peluche, a oggetti iconici, come lampade e divani, ma anche progetti e schizzi.
E poi, cinque mostre permanenti e tre temporanee di approfondimento multitemporale in dialogo con la Collezione.

 

Una delle immagini dell’installazione permanente Compasso d’Oro, misurare il mondo, curata e progettata dallo Studio Origoni Steiner.

«Un museo autogenerativo, che si rinnoverà costantemente, ma soprattutto che propone il superamento del percorso temporale lineare, affiancandolo a percorsi che pongono temi, storie, personalità, in una dialettica attorno alla contemporaneità».

Ha spiegato Luciano Galimberti, presidente ADI, durante l’inaugurazione, presentando anche i prossimi eventi. A giugno, l’ADI Design Index 2020, e poi, nei mesi a seguire, la quarta Biennale dell’oggetto libro e una mostra dedicata a Olivetti.

gentleman-magazine-italia-design-Officina-Design-Shop_Electa_1
Un particolare del negozio all’interno del Museo.

All’interno dell’ADI Design Museum, anche la caffetteria  Officina Design Cafè e il bookshop Officina Design Shop, gestito da Electa Editore: uno spazio dedicato alla cultura del design.

gentleman luglio 2022 speciale sport

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo