Cappadocia: e guardo il mondo da una mongolfiera

di Giada Barbarani

Il modo migliore per ammirare il paesaggio lunare è dall’alto di una mongolfiera all’alba. Tra antichi monasteri e città sotterranee, l’experiencies è dormire in una suite ricavata nella roccia. Ecco i consigli per un viaggio in Cappadocia.

Per chi vuole staccare da tutto e trovarsi proiettato in un paio d’ore di volo in un altro mondo, la destinazione ideale è la Cappadocia, storica regione dell’Anatolia.

Protagonista della prima puntata di Pechino Express, ha stregato tutti per il paesaggio incredibile che offre. Ecco una piccola guida per viverla al meglio, senza sacco in spalla!

Una volta usciti dall’aeroporto di Nevsheir, in direzione Göreme, il panorama circostante si trasforma all’improvviso in un paesaggio lunare: formazioni calcaree e di tufo vulcanico dove si snodano città sottorranee, monasteri scavati nella roccia e i «camini delle fate», costruzioni modellate dalla natura che nascondono nel nome il carattere fiabesco.

Una delle 21 suites dell’albergo Argos, ricavata all’interno della roccia.

Il modo più suggestivo per vivere la Cappadocia è sicuramente dall’alto di una mongolfiera: all’alba, ogni giorno, infatti, si alzano in volo decine di balloon. Un’esperienza unica per scoprire un paese unico.

Una volta tornati con i piedi per terra, il viaggio emozionale prosegue verso Uçhisa, uno dei villaggi più affascinanti della regione turca, dove si trova il resort Argos (gruppo Mytha Hotels): ai piedi di un imponente castello sono state ricavate nella roccia 55 camere, di cui 21 suite.

Il viaggio in Cappadocia soddisfa tutti i sensi, anche quelli della gola nel ristorante di cucina anatolica con una cantina con oltre 22mila vini. Per un momento di relax, ecco la Spa, tra massaggi, trattamenti e il classico bagno turco rivisitato.

Non esiste una stagione più adatta per visitare la Cappadocia: d’inverno, con la neve, è ancor più affascinante; d’estate, si gode di tramonti incredibili, e il caldo non è soffocante.

gentleman luglio 2022 speciale sport

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo