Geneva Watch Days parte il conto alla rovescia

di Davide Passoni

Dal 29 agosto all’1 settembre Ginevra si animerà con i Geneva Watch Days, momento di presentazione delle novità per circa 30 marchi

geneva watch days

Dal 29 agosto all’1 settembre tornano i Geneva Watch Days, durante i quali diversi marchi, indipendenti e non, presentano le novità per l’autunno. Dopo due edizioni che hanno riscosso un buon successo (considerando anche le difficoltà dovute al Covid) il salone dell’orologeria multimarca torna dunque per il terzo anno consecutivo.

Lo spirito dei Geneva Watch Days

Lo spirito che lo anima è lo stesso dei primi due anni, così come il continuo sostegno da parte dello Stato e della Città di Ginevra, insieme a quello dei marchi fondatori della manifestazione e a quello di alcuni nuovi che si sono aggiunti negli anni.

geneva watch days

Aperti e inclusivi, i Geneva Watch Days spingono gli orizzonti di una fiera oltre i soliti stand e i classici concetti di esposizione per entrare in risonanza con la comunità globale in modi nuovi e più dinamici. Attraverso il loro formato innovativo, i Geneva Watch Days vogliono porsi sempre di più in sintonia con l’attualità, come evento globale e decentralizzato, autogestito e aperto al pubblico.

I marchi: fondatori e partecipanti

Geneva Watch Days è anche un’organizzazione no-profit nata da un’idea collettiva di marchi appassionati, tra cui Bulgari, Breitling, De Bethune, H. Moser & Cie, MB&F, Ulysse Nardin e Urwerk. Quest’anno, Jacob & Co. si unisce a loro come Membro Contribuente.

geneva watch days

Diverse altre Maison hanno già aderito ufficialmente all’evento come Membri Associati: Arnold & Son, DOXA, Frederique Constant Group, Greubel Forsey, Maurice Lacroix, Oris, Phillips in associazione con Bacs & Russo e Reuge, Corum. Inoltre, Bianchet, Czapek, Louis Erard, Beauregard, Byrne, Hautlence, HYT, Krayon, Claude Meylan, Singer e Trilobe si sono uniti come membri regolari.

Il format del salone

Un totale di trenta marchi, che rappresentano lo stato dell’arte dell’orologeria, sveleranno le loro novità nelle proprie ambientazioni su misura, mentre un padiglione comune installato nel cuore di Ginevra accoglierà il pubblico durante la giornata per panel, mostre e presentazioni di orologeria.

geneva watch days

Il salone non si fermerà di giorno, perché anche durante la notte sono previsti eventi esclusivi per gli ospiti registrati, i quali avranno la possibilità di godere della vista eccezionale sulla Fontana Jet d’Eau durante cocktail e feste che animeranno il centro della città.

gentleman settembre 2022

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo