La capsule collection a favore degli squali

di Roberto Cortese

Il 14 luglio è la giornata mondiale degli squali, ma secondo l’Unione internazionale per la conservazione della natura, nel Mediterraneo la metà delle 48 specie presenti è a rischio. Il brand di moda Paul&Shark ha realizzato una capsule collection sostenibile per salvaguardarli.

La capsule collection disegnata da Paul&Shark. Nella foto, la felpa in cotone organico,: 193 euro.

Lo squalo è il logo di Paul&Shark: il re del mare, infatti, interpreta alla perfezione la passione per il mare, la vocazione sportiva, lo spirito di avventura e l’aspirazione alla bellezza del brand, all’insegna del rispetto assoluto dell’ambiente. Ed è anche fonte d’ispirazione.

Giaccone Typhoon 20.000 Save the Sea, 753 euro.

Lo squalo è, infatti, protagonista non solo dei capi icona della collezione PE 2021, ma anche di una capsule collection realizzata in collaborazione con Shark Trust, Ong inglese la cui mission è la protezione di tutte le specie che compongono l’ecosistema marino. A partire proprio dallo squalo.

Polo in cotone organico piqué, 143 euro.

Shark Trust, in partnership con Paul&Shark, si occupa della promozione di una migliore conoscenza dello squalo e della comprensione del suo comportamento tramite operazioni di sensibilizzazione che promuovono il cambiamento positivo.

Costume della Capsule Shark Trust, 149 euro.

Lo squalo del logo di Shark Trust è presente sui capi della capsule, declinati in rosso, bianco e blu, i colori corporate della Ong. Per questo, il 10% del ricavato dalle vendite dei capi della capsule sarà donato a Shark Trust per operazioni di promozione e tutela, che saranno dedicate ogni anno ad una specie di squalo in particolare.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo