Le Stelle brillano sul Lago

di Giada Barbarani

La tendenza degli alberghi di chiamare alla loro corte gli chef tra i più brillanti del panorama gastronomico ha preso piede anche sul Lago. Tra conferme e nuove avventure, ecco gli indirizzi per un pranzo o una cena vista Lago.

Giacomo al Lago al Grand Hotel Tremezzo

gentleman-magazine-italia-fodd&wine-ristoranti-un-pranzo-stellato-vista-lago-giacomo-grand-hotel-tremezzo1
Il lido e la piscina dell Grand Hotel Tremezzo sul Lago di Como.

Icona dell’Art Nuoveau, situato sulla sponda occidentale del Lago di Como, il Grand Hotel Tremezzo ha annunciato, a pochi giorni dalla sua riapertura, una grande collaborazione per quanto riguarda il lato gourmand: Giacomo, nome storico della ristorazione,  meneghina e non solo, che, dopo aver aperto a Pietrasanta, si prepara alla nuova avventura sul Lago.

gentleman-magazine-italia-fodd&wine-ristoranti-un-pranzo-stellato-vista-lago-giacomo-grand-hotel-tremezzo-piatto
Il pesce protagonista del menù di Giacomo al Lago.

Giacomo al Lago propone un menù dove il pesce è protagonista: gamberi rossi di Mazara del Vallo. scampi, saraghi e dentici, declinati in un light lunch a bordo piscina, senza dimentimenticare i grandi classici. La sera, sotto le stelle, la proposta si fa più intrigante: un’ampia scelta di piatti iconici, accompagnati da una selezionata lista dei vini, da sempre fiore all’occhiello di Giacomo.

Berton al Lago a Il Sereno

gentleman-magazine-italia-food&wine-ristroanti-un-pranzo-vista-lago-andrea-berton-il-serenoil-Sereno-Patricia-Parinejad-Copy-scaled
Il Ristorante stellato Berton Al Lago a Il Sereno.

Sempre sul Lago di Como, Il Sereno è un altro di quegli indirizzi top per gli appassionati del bello (l’albergo è stato progettato dalla designer Patricia Urquiola), e del benessere (la Spa è firmata Valmont e la piscina a sfioro è una delle più instagrammate). Ma anche per gli amanti della comodità: per loro è stato studiato il nuovo pacchetto Aria, terra e acqua, con viaggio in elicottero da Montecarlo con Monacair e giro in barca sul Riva.

gentleman-magazine-italia-food&wine-ristoranti-un-pranzo-vista-lago-il-sereno-andre-berton
Uno dei piatti del ristorante Berton al Lago.

Non da meno è la proposta gourmand. Il ristorante, infatti, è d’autore e porta la firma del pluristellato Andrea Berton. Come executive chef, Raffaele Lenzi. Il menù propone «piatti italiani arricchiti da un tocco di modernità», raccontano Berton e Lenzi: così piatti classici della tradizione vengono reintrpretati in maniera fantasiona: è il caso del Risotto allo zafferano con ragù alla genovese e polvere di funghi e del cubo di vitello alla milanese con mandorle, cime di rapa e salsa piccante.

L ˜  Aria al Mandarin Oriental Como

gentleman-magazine-italia-food&wine-ristoranti-pranzo-vista-lagomandarin-como-L˜ARIA-terrazza-2(1)
La terrazza del Ristorantte L ˜  Aria del Mandarin a Como.

Aperto da pochi anni, il Mandarin di Blevio, pittoresco paesino sulla sponda orientale del Lago di Como, è già un indirizzo cult. Il cinque stelle è immerso in un giardino botanico affacciato sull’acqua. Oltre le 75 camere, due ville per un’ospitalità ancor più esclusiva e riservata. Da segnalare, la Spa,  stella di diamante del Gruppo Mandarin.

gentleman-magazine-italia-food&wine-ristoranti-pranzo-sul-lago-mandarin-como-lariaBranzino,-Jalapeno(1)
Tra i piatti proposti dallo chef Massimiliano Blasone, Branzino Jalapeno.

Così come il ristorante stellato L ˜ Aria, aperto solo la sera, dove, da quest’anno, c’è l’eclettico chef Massimiliano Blasone. Nel suo formidabile curriculum, La Pergola con Heinz Beck, il ristorante Duomo a Ragusa di Ciccio Sultano e Zuma a Palazzo Fendi a Roma. Il menù? Cucina italiana con influssi orientali. Ecco allora, tra le proposte, il Branzino Cileno Jalapeño, il Black cod marinato con il miso e l’agnello speziato. Ma c’è anche spazio per una classica panzanella.

Ristorante Villa Giulia a Villa Giulia

gentleman-magazine-italia-food&wine-ristoranti-villa-giulia
Il suggestivo, e romantico, ristorante di Villa Giulia.

Ci si sposta sul Lago di Garda, nella Riviera dei Limoni, per scoprire l’Hotel Villa Giulia: un indirizzo di charme, perfetto per un weekend romantico alla scoperta del territorio. L’ospitalità qui si fa in quattro: in Villa, caraterrizata da camere classiche ed eleganti; nel romantico Chalet; in Piscina, immerse nel giardino; e, infine, nella Torre, caratterizzata da un fascino rustico ed elegante.

gentleman-magazine-italia-food&wine-ristoranti-pranzo-sul-lago-villa-giulia
Uno dei piatti del ristorante stellato di Villa Giulia.

Il ristorante, una stella Michelin, è gestito dallo chef pugliese Maurizio Bufi che porta in tavola i sapori del Mediterraneo, dal primo al dessert. In menù, Fusilli di farro, trota, mandorle e lattuga; Merluzzo, fave, piselli, apsaragi e consommé di riso, e, per finire in dolcezza, Crostata agli agrumi e gelato al pistacchio salato.

Grand Hotel a Villa Feltrinelli

0000220_gand-hotel-a-villa-feltrinelli---the-pool-and-the-garden
La piscina immersa nel parco deli Grand Hotel Villa Feltrinelli.

Il quinto indirizzo che suggeriamo è un classico per gli habitué del Lago di Garda: Grand Hotel a Villa Feltrinelli, a Gargnano. Un palazzo storico, risalente alla fine dell’800, residenza anche di Benito Mussolini, che è tornato alla ribalta in questi giorni grazie alla coppia Ferragnez, che ha trascorso qui un weekend.
Chiara Ferragni e Fedez, in due giorni, hanno mostrato ai loro followers la bellezza di questo luogo, tra il parco con piscina e gli affreschi secolari, il lago con darsena privata e il ristorante capitanato da Stefano Balocco.

0000290_grand-hotel-villa-feltrinelli-restaurant-01
L’insalata con 100 tipi di erbe e 25 fiori dello chef Stefano Balocco.

Lo chef-globetrotter interpreta i sapori della tradizione, tra ingredienti semplici e componenti più complesse e ricercate. Da provare, l’insalata con cento tipi di erbe e venticinque fiori e il filetto d’agnello cotto con olio, burro ed erbe aromatiche, crema di mandorle e jus di peperoni arrostiti.

gentleman luglio 2022 speciale sport

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo