La nuova Maserati MC20 Cielo

di Nicola D. Bonetti

Il fascino del Tridente si scopre in pochi secondi sulla nuova Maserati MC20 Cielo con tetto retrattile. Grandi prestazion per la raffinata supercar con motore da 630 Cv che super i 320 km/h

gentleman magazine italia motori Maserati_MC20_Cielo_studio (5)

Seducente e tentatrice, queste le prime impressioni visive e tattili. ammirando la nuova Maserati MC20 Cielo. Disegnata dall’interno verso l’esterno, è unica tra le supercar: esibisce le forme della Coupé con le portiere a farfalla, integrate da fascino e stile con linee al di sopra delle mode.

Interni in pelle e Alcantara, volante sportivo con launch control, plancia pulita con due schermi per strumenti e infotainment connesso.

Motore a sei cilindri biturbo da 630 cavalli con cambio automatico a otto rapporti per scattare da 0 a 100 in tre secondi (0-200 in 9,2), superando i 320 km/h.

Ma da dove arriva il nome? A raccontarlo, il ceo Davide Grasso (qui sotto, ritratto con la nuova Maserati MC20 Cielo).

«È stato un colpo di genio di qualcuno» dice volgendo lo sguardo verso la creativa p.r. Maria Conti, «guardavo lei perché eravamo in un team di brainstorming. Per noi l’italianità del nome è fondamentale: il motore Nettuno, le elettriche Folgore, come è uscito Cielo abbiamo deciso subito».

Gentleman: Quali i dettagli più da gentleman della nuova scoperta?
D.G.: Il tettuccio a cristalli liquidi garantisce permeabilità alla luce per vedere il cielo e si oscura con un pulsante. È retrattile in 12” fino a 50 km/h: il più veloce del segmento. Rende la macchina rigida come la coupé, e ha la capacità di isolare dal rumore e dal clima, senza le difficoltà che a volte hanno le spider.

gentleman magazine italia motoriMaserati_MC20_Cielo_studio (6)

G.: È stata la prima ipotesi o ne sono state scartate altre?
D.G.: «Siamo partiti da un altro concetto ma abbiamo investito più tempo e più soldi per un’esperienza unica sia per il materiale sia per la velocità di retraibilità.

G.: Qualche compromesso in termini di stile?
D.G.: «Non ci sono stati compromessi: l’unico è tipico del sistema con la maggiorazione di peso». Occorre aggiungere che è stata comunque contenuta in soli 65 kg, altro primato.

Il prezzo? A partire da 268mila euro.

 

gentleman agosto 2022

 

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo