Il solstizio d’estate di Nomos Glashütte

Il 21 giugno è la giornata più lunga dell’anno. Per festeggiare l’ora blu e il solstizio d’estate, ecco Tangente, l’orologio rotondo con tutti gli angoli giusti, il modello iconico della maison Nomos Glashütte.

NOMOS-Glashütte-solstizio d'estate

Il 21 giugno è il solstizio d’estate, il giorno che segna l’inizio della stagione delle vacanze, del sole e del divertimento, nonché quello con più ore di luce di tutto l’anno.
Il sole, infatti, si troverà nell’Emisfero boreale, allo Zenit sul Tropico del Cancro e in alcuni Paesi, come quelli nordici, non tramonterà nemmeno.

È il caso di Glashütte – 50°50’56.8″N, 13°46’25.2″E – paese della Sassonia, dove hanno sede alcune delle più importanti Maison di orologi, tra cui Nomos Glashütte.
Qui, infatti, durante il crepuscolo, o ora blu, ossia quando il sole si trova tra quattro e otto gradi sotto la linea dell’orizzonte, ci sarà ancora la luce e non ci sarà bisogno di accendere nessuna luce.

Nomos Glashütte  festeggia, e racconta, il solstizio d’estate con un’interpretazione grafica di Tangente, l’orologio icona dela maison con vetro zaffiro piatto. Il modello ha tipografia lineare con cinque numeri in carattere serif e un piccolo indicatore dei secondi a ore sei e le due lancette blu temperato a indicare l’inizio della blue hour.

Sempre sottile come un orologio a carica manuale, anche quando è dotato di un movimento automatico, come il calibro neomatik di nuova generazione, Tangente ha un design classico, d’ispirazione Bauhaus, che rappresenta «il principio della forma secondo funzione», divenuto ormai icona e marchio di fabbrica. È, infatti, il modello più venduto della Maison da 25 anni a oggi. 21 giugno compreso!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo