Omega Co-Axial, il movimento della storia

di Davide Passoni

Omega celebra la propria eredità e le conquiste tecnologiche con una campagna che trasforma i movimenti Co-Axial in palcoscenici mobili

Omega Co-Axial
Omega Co-Axial

La storia centenaria di Omega diventa un video emozionale, in una nuova campagna di brand che trasforma Omega Co-Axial, i calibri degli orologi in mondi onirici. Un video celebra la tradizione del marchio del gruppo Swatch e le qualità dei suoi meccanismi orologieri, tanto precisi e delicati da diventare quasi magici.

omega co-axial
Una delle immagini della campagna Omega, sul movimento Co-Axial un astronauta.

I meccanismi interni e le parti dei movimenti Co-Axial si trasformano in scenografie per una celebrazione dinamica e giocosa dei risultati del marchio svizzero e delle sue conquiste. Toccando diversi mondi: lo spazio, gli abissi marini, la vela, il cronometraggio sportivo, le Olimpiadi.

Le tappe della storia di Omega

La campagna di Omega racconta la storia dell’abilità tecnica e dello spirito pionieristico del marchio attraverso figure in scala ridotta e oggetti iconici, sullo sfondo di futuristici “paesaggi di orologi” fatti di ruote, ingranaggi, spirali, ponti e bilancieri fluttuanti.

omega co-axial
Un’altra immagine della campagna: il movimento Omega Co-Axial si trasforma in un campo da golf.

Il fulcro della campagna è un film creato dallo stesso studio che ha prodotto il video 3D Co-Axial, proiettato al Museo Omega a Bienne. I temi esplorati includono sbarchi sulla Luna, avventure in acque profonde, cronometraggio e, naturalmente, orologeria di precisione. Anche Snoopy fa la sua apparizione, poiché il famoso beagle ha legami con il ruolo avuto da Omega nel ritorno sicuro della missione Apollo 13.

La tecnologia all’avanguardia

All’interno della campagna fa il proprio ritorno lo scappamento Co-Axial Escapement di Omega. Lanciato nel 1999, caratterizza i movimenti di alcuni degli orologi più prestigiosi del marchio. Le sue superfici di contatto più piccole significano fanno in modo che si via tra le parti meccaniche un attrito minore. Di conseguenza serve meno lubrificazione e l’orologio risulta più affidabile.

omega co-axial
La campagna Omega dedicata al mondo delle immersioni.

Oltre che come promemoria dell’abilità tecnica degli orologiai del marchio e come simbolo dell’avanguardia tecnologica dell’azienda, lo scappamento Co-Axial Escapement si trasforma in un paesaggio cinematografico e sostiene la comunicazione del brand.

Fatturato da podio

Così Omega dà una legittimazione evidente alla propria storia e al proprio presente, che nel 2021 ha portato la marca al terzo posto tra gli svizzeri per fatturato. Si è infatti piazzata dietro a Rolex e a Cartier, con un turnover di 2 miliardi e 200 milioni di franchi.

 

gentleman magazine giugno 2022

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo