I passi del punk a Vicenza

di Ilaria Danieli

Punk. Kill me please, uno spettacolo originale dal ritmo coinvolgente in scena al Comunale di Vicenza.

https://www.tcvi.it/it/festival-danza-in-rete/programma/danza-in-rete-off/punk-kill-me-please/Con genuina passione e indomita energia, le due interpreti di Punk. Kill me please, spettacolo coreografico in Prima nazionale e coproduzione del Festival andato in scena venerdì 16 luglio al Comunale di Vicenza nell’ambito della rassegna Danza in Rete, ha rappresentato bene tutta la forza autogenerativa e autodistruttiva di quel movimento, il Punk, che tanto ha significato per una generazione di giovani (quelli degli anni 80) e ancora significa in termini di ribellione per le generazioni successive, e non solo a livello musicale.

I due corpi entrano in scena paludati in una specie di plaid scozzesi, che poi diventeranno un travestimento trasformabile per tutte le successive azioni sceniche. Le danzatrici si attraggono e si respingono in un moto continuo con un sapiente ritmo drammaturgico, orchestrato dalla coreografa in collaborazione con Cosimo Lopalco, scrittore e poeta, seducendo il pubblico e lasciandolo a tratti senza fiato.

gentleman magazine italia lifestyle Punk. Kill me please a vicenzaCon spirito dissacrante e molta ironia le innumerevoli bobine di nastro adesivo vengono srotolate per legare, slegare, segnare il terreno, disegnare sui muri, una metafora e trait d’union funzionale a rappresentare tante scene del nostro quotidiano, dalle coppie che si prendono e si lasciano continuamente ai segnali di distanziamento sociale a cui questi due anni di pandemia ci hanno tristemente abituati, per diventare alla fine la passerella di una sfilata perversa che manda in scena più che la bella moda tutte le distorsioni della società dello spettacolo.

A dare un tocco di solennità al ritmo scenico non potevano mancare le note di Beethoven che ricordano, in questo contesto, l’uso dissacrante che ne viene fatto nel film Arancia Meccanica.

Se Francesca Foscarini, già molto premiata nei Contest della nuova danza contemporanea, si era segnalata come talento emergente, questo Punk. Kill me please conferma decisamente le premesse.

La rassegna, promossa da Fondazione Teatro comunale di Vicenza e Fondazione teatro civico di Schio , prosegue venerdì 23 con les Misérables della C & C Company, spettacolo in Prima nazionale e coproduzione del Festival Danza in Rete. Les Misérables è una creazioneoriginale con libretto di Carlo Massari.

gentleman luglio 2022 speciale sport

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo